Esercizi per Bicipiti e Tricipiti, per l’aumento della massa muscolare

Come allenare le braccia per averle più muscolose?

Per molti avere le braccia – bicipiti e tricipiti – più muscolosi e le gambe più definite è un obiettivo da raggiungere in palestra con l’allenamento giusto, che sia aerobico o anaerobico.

Ma come fare per braccia possenti in palestra?

esercizi-bicipiti

Quali esercizi si devono fare per aumentare la massa muscolare?

Le braccia muscolose rappresentano una meta da raggiungere per molti uomini che si allenano in palestra per potenziare bicipiti e tricipiti. Per ottenere braccia muscolose si deve seguire un programma di allenamento e di potenziamento preciso, considerando diversi fattori che influiscono sul risultato finale.

⇒ Il primo elemento da considerare, se si vuole una muscolatura definita, riguarda la frequenza settimanale dell’allenamento dei bicipiti e dei tricipiti.

Il ritmo da seguire a cadenza settimanale prevede l’allenamento di bicipiti e tricipiti svolto insieme ad altri gruppi muscolari, come pettorali-tricipiti e dorsali-bicipiti. Una seduta settimanale può essere dedicata all’allenamento di bicipiti e tricipiti per farvi lavorare le braccia.

Le sessioni di allenamento dovrebbero essere dai 50 ai 60 minuti e prevedere circa trenta minuti da dedicare alle braccia.

Integratori Consigliati ai nostri lettori
Gh Balance Probolan 50

Come organizzare la sessione di Allenamento di Bicipiti e Tricipiti ?

La tipologia di allenamento da seguire prevede che il primo esercizio sia più faticoso e multi articolare, mentre gli esercizi successivi devono essere meno intensi, a favore del volume (quantità di allenamento).

⇒ E’ importante considerare il rapporto tra il volume (numero di esercizi e serie) e l’intensità, ovvero il carico da utilizzare durante le serie.

Nel corso della prima settimana di allenamento, il volume deve essere più elevato e diminuire nel corso del tempo, a favore dell’intensità.

Se nella prima settimana sono quattro serie ad esercizio per un certo carico di allenamento, in quella successiva si andrà a diminuire di una serie, a favore però di un aumento del carico di allenamento.

Per quanto riguarda gli esercizi per i bicipiti, è possibile svolgere il Curl con il bilanciere, con i manubri, ai cavi

curl-con-bilanciere

Mentre per l’allentamento dei tricipiti si possono eseguire estensioni dell’avambraccio con bilanciere, manubri, esercizi dip, su panca o alle parallele.

estensione-bilanciere-tricipiti

Gli esercizi per migliorare l’aspetto muscolare di bicipiti e tricipiti sono di diversa natura. Ci sono quelli con i manubri o con il bilanciere, cui dare sicuramente la priorità, e poi quelli con i cavi.

Ogni strumento che si utilizza in palestra ha la sua importanza ed è fondamentale per incrementare massa e forza muscolare. Si consiglia di lasciare per ultimi gli esercizi ai cavi, perché consentono di completare la sessione senza stress eccessivo dei tendini rispetto a quanto succede con gli esercizi di altro genere (manubri e bilancieri).

Integratori Consigliati ai nostri lettori
Gh Balance Probolan 50

No Responses

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

Questo sito è stato creato a carattere puramente informativo e tutte le informazioni inserite non si possono sostituire in alcun modo al rapporto medico-paziente. Vedi il certificato del Ministero della Salute nella categoria degli integratori alimentari. Certificato Nr. 50095