Rischio di ictus si abbassa a sollevare pesi

Non tutti amano fare esercizio fisico e soprattutto attività come quella di sollevare pesi, ma se continuate a leggere scoprirete come una ricerca americana ha confermato che sollevare pesi abbia benefici diretti sulla salute del sistema cardiocircolatorio, abbassando il rischio di ictus.

Sollevare pesi abbassa il rischio di ictus: lo studio

Lo studio che afferma come sollevare pesi abbassa il rischio di ictus è della
Iowa State University ed è stato pubblicato sulla rivista scientifica Medicine and Science in Sports and Exercise.

La ricerca è stata eseguita analizzando le informazioni contenute in un data base dove vengono registrati gli eventi cardiovascolari che portano alla morte e quelli che causano la morte, questo database si chiama
Aerobic Centre Longitudinal Study.

Lo studio è stato fatto analizzando i dati di quasi 13.000 adulti e ha dimostrato come praticare il sollevamento pesi anche solo 1h a settimana possa abbassare il rischio di ictus e di un attacco cardiaco, con una percentuale che va dal 40 % al 70%, anche se il sollevare pesi non è accompagnato da attività aerobica.

I benefici affermati dallo studio indicano che il rischio di problemi cardiovascolari si abbassa con 1 h di pesi poiché si abbassa il rischio di
sviluppare la sindrome metabolica del 29% e del 32% il rischio di
ipercolesterolemia, cause principali di ictus, infarto e diabete.


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

Questo sito è stato creato a carattere puramente informativo e tutte le informazioni inserite non si possono sostituire in alcun modo al rapporto medico-paziente. Vedi il certificato del Ministero della Salute nella categoria degli integratori alimentari. Certificato Nr. 50095