Palestra: a quale età è giusta per i bambini e quali attività per loro

Gli sport per bambini promuovono il fitness. Aiuta il tuo bambino a trovare l’attività giusta per la sua età.

palestra e bambini

Con il tuo incoraggiamento e supporto, è probabile che alcuni sport suscitino l’interesse di tuo figlio. Per capire quale sport possa interessargli di più, fagli provare delle lezioni di prova e portalo ad una palestra multiattività.

Prendi in considerazione attività appropriate all’età

È probabile che tuo figlio mostri le preferenze naturali per determinati sport o attività. Inizia da lì, tenendo presente l’età, la maturità e le capacità del bambino.

Da 2 a 5 anni

Bambini e bambini in età prescolare iniziano a coordinare molti movimenti di base, ma sono troppo giovani per la maggior parte degli sport organizzati. Per i bambini di questa fascia d’età, il gioco libero non strutturato è il migliore. Ciò può includere:

  • – saltare, saltare, saltare
  • – nuoto
  • – bicicletta o triciclo
  • – arrampicata su attrezzature ai parchi gioco
  • – propedeuticità allo yoga

Dai quattro anni però, è possibile iniziare a far partecipare i vostri figli ad attività poco più strutturate. Provate queste se avete palestre attrezzate nei dintorni (vi ricordo che tutte le attività sportive a livello agonistico o non, iniziano dall’età di 6 anni):

  • – judo
  • – ginnastica artistica propedeutica
  • – danza propedeutica

Da 6 a 9 anni

Man mano che i bambini crescono, la loro visione, le loro capacità di attenzione, coordinazione motoria e abilità, migliorano. Possiamo dire, che sono anche in grado di seguire molto meglio le indicazioni che vengono date dall’insegnante. Ecco gli sporti più appropriati per avvicinare allo sport strutturato i nostri figli:

  • – calcio
  • – ginnastica ritmica o artistica
  • – nuoto
  • – yoga
  • – arti marziali (karate e judo)
  • – scii
  • – equitazione
  • – pattinaggio e pattinaggio su ghiaccio
  • – tennis
  • – danza

Dai 10 ai 12 anni

A questa età, la maggior parte dei bambini ha una visione matura e la capacità di comprendere e ricordare le strategie sportive. Sono in genere pronti ad affrontare complessi sport di abilità, come calcio, pallacanestro, hockey e pallavolo. Tieni presente, tuttavia, che gli sbalzi di crescita causati dalla pubertà possono influenzare temporaneamente il coordinamento e l’equilibrio di un bambino.

Qualunque sport partecipi tuo figlio, assicurati che abbia una base di tecnica e movimento adeguati.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

Questo sito è stato creato a carattere puramente informativo e tutte le informazioni inserite non si possono sostituire in alcun modo al rapporto medico-paziente. Vedi il certificato del Ministero della Salute nella categoria degli integratori alimentari. Certificato Nr. 50095