Ipertrofia muscolare cos’è, cause e sintomi

L’ipertrofia muscolare consiste nell’aumento del volume del muscolo causato dall’aumento del volume delle cellule che lo compongono.

ipertrofia muscolare allenamento

Fonte immagine ABC allenamento

Solitamente questo tipo di accrescimento muscolare è ricercato da chi svolge body building e lo ottiene da una combinazione di allenamento costante e alimentazione ricca di proteine, anche se si può verificare per via di altri fattori.

Esistono 2 tipologie di ipertrofia muscolare:

  • transitoria che si verifica a seguito di un accumulo di fluidi ovvero le cellule muscolari trattengono acqua, si gonfiano e aumentano di volume;
  • cronica che si verifica a seguito dell’aumento del volume e del numero delle cellule muscolari; solitamente si manifesta a seguito di uno stimolo ormonale e di un aumento di ossigeno e nutrienti.

Cause dell’ ipertrofia muscolare

Le cause dell’ipertrofia muscolare sono dovute a diversi fattori fra i quali:

  • allenamento fisico;
  • alimentazione (aumento del tessuto adiposo);
  • assunzione di integratori;
  • fattori genetici;
  • fattori ormonali;
  • assunzione di ormoni;
  • età (il maggior sviluppo muscolare si ha durante l’adolescenza mentre dai 40 anni si verifica una diminuzione della massa muscolare).

ipertrofia-muscolare-cosa-e-sintomi

Sintomi dell’ ipertrofia muscolare

L’ipertrofia muscolare cronica si manifesta con un aumento della massa muscolare collegata ad un aumento della forza muscolare che nel caso dell’ipertrofia muscolare transitoria può far sviluppare un edema e la ritenzione idrica.

La presenza di ipertrofia muscolare può dare comparsa di:

  • micro-traumi muscolari;
  • stress sulle fibre muscolari;
  • infiammazioni causate dall’utilizzo degli ormoni.

Cosa fare in caso di ipertrofia muscolare

In caso di sviluppo di ipertrofia muscolare è necessario intervenire su diversi aspetti come:

  • modificare il regime alimentare volto ad un consumo di proteine;
  • seguire allenamenti mirati per lo sviluppo muscolare, chiedere consiglio al proprio personal trainer;
  • utilizzare integratori specifici (proteine, aminoacidi, creatina, arginina).
Integratori Consigliati ai nostri lettori
Gh Balance Somatodrol

Allenamento

L’aumento della massa muscolare è prerogativa unica di un allenamento ben strutturato, se si vuole mantenere la massa muscolare in buono stato e per questo è consigliato:

  •  allenarsi almeno 3 volte a settimana. Al di sotto di questa frequenza di allenamento  è raro ottenere risultati degni di nota;
  • allenare i muscoli con esercizi specifici in funzione del muscolo che si vuole aumentare;
  • la durata dell’allenamento deve durare il tempo sufficiente per aver creato uno stimolo superiore a quello precedente. Il tempo della seduta quindi è relativo, può durare 50 minuti, come due ora.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

Questo sito è stato creato a carattere puramente informativo e tutte le informazioni inserite non si possono sostituire in alcun modo al rapporto medico-paziente. Vedi il certificato del Ministero della Salute nella categoria degli integratori alimentari. Certificato Nr. 50095